IL MAGICO MONDO DEI PUPAZZI PARLANTI
LABORATORIO/SPETTACOLO PER BAMBINI E GENITORI

La mia professione, indirizzata prevalentemente al mondo dell'infanzia, mi porta a frequentare quei luoghi in cui generalmente vengono organizzate attività ludiche per bambini. Ho notato che tra i genitori si sta diffondendo la pratica di accompagnare i figli, di assentarsi per sbrigare le proprie faccende, e di ripresentarsi al termine dell'attività ricreativa per recuperare i propri figli. Penso che questa abitudine di “parcheggiare” i bambini sia alquanto discutibile perché i momenti di gioco, di svago e di allegria rappresentano per il bambino delle tappe fondamentali per la crescita e acquistano un doppio valore se condivise con i genitori.

Questo laboratorio/spettacolo è rivolto ai bambini e ai loro genitori con lo scopo di farli stare
insieme, di farli ridere
e di farli giocare affinché possano condividere le stesse impressioni e le stesse emozioni: il pupazzo è un magico strumento per comunicare con i propri figli.



Chi può partecipare: possono partecipare bambini e ragazzi (di qualunque età) accompagnati da almeno un genitore. La prenotazione è consigliata ma non è indispensabile.

Qual'è il programma: nel laboratorio/spettacolo non si costruiscono pupazzi ma si insegna la tecnica base per muoverli e farli parlare in modo semplice, pratico, ma soprattutto divertente, alternando momenti ludici e didattici.

Dove si svolge: il laboratorio/spettacolo può essere realizzato in una sala civica, in un teatro, in una scuola, in una biblioteca, in un oratorio, in un centro commerciale o in qualsiasi altro locale adatto ad ospitare contemporaneamente adulti e bambini. Anche all'aperto se la stagione lo consente.

Quanto dura: la durata è di 90 minuti durante i quali tutti i bambini e i loro genitori hanno la possibilità di giocare con i pupazzi, assistere alle loro gags e apprendere la tecnica base per muoverli e farli parlare.

IL MAGICO MONDO DEI PUPAZZI PARLANTI è il complemento ideale per eventi e manifestazioni che coinvolgono i bambini assieme ai loro genitori: rassegne di teatro di figura, feste di piazza, animazione centri commerciali, rassegne di teatro di strada, campi estivi, animazione villaggi turistici, ecc.